Usare VMware player al posto di Virtualbox.

Ciao a tutti,

dopo varie prove fatte sul mio fedele laptop utilizzando Virtualbox, per far girare altri sistemi operativi diversi dalla mia Feisty, ho voluto provare ad utilizzare il programma VMware.

Si, lo so che VMware non è proprio open source, ma la necessità aguzza l’ingegno.

Come ho fatto?? Molto semplice. Ho avviato il gestore sorgenti Synaptic e ho selezionato i seguenti pacchetti:

  • vmware player;
  • vmware playe-kernel-modules 2.6.20.16.28.1
  • vmware playe-kernel-modules (della versione corrente…)

Ho lanciato l’aggiornamento e ho risposto in modo affermativo alla richiesta di approvazione della licenza.

Tutto qui. Il programma d’installazione controllerà il vostro server grafico, NAT, rete, ecc. e poi installerà il programma.

Bene, ora bisognerà cercare un file immagine da dare in pasto a VMware. Per questo non ci sono problemi, in quanto sia sul sito di Vmware che in altri siti europei troverete dei file compressi da scaricare.

Io ho trovato in internet un sito inglese da dove scaricare vari sistemi operativi Linux, già pronti per l’uso.

L’indirizzo eccolo qui: http://www.thoughtpolice.co.uk/vmware/

Altrimenti cercate un’ulteriore soluzione sul sito di VMware: http://www.vmware.com/vmtn/appliances/directory/

oppure su quello di Bagside, a questo indirizzo: http://www.bagside.com/bagvapp/index.html

Buon divertimento e buon lavoro.

Un saluto,

Paolettopn

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: